Chi siamo

DA.RE. dance research è un progetto promosso da La Scatola dell’Arte.
La Direzione Artistica è a cura di Adriana Borriello, coreografa e pedagoga di respiro internazionale.
Collaborano come consulenti alla Direzione artistica Ada D’Adamo, studiosa di danza free-lance, e la regista-coreografa Silvia Rampelli.


La Scatola dell’Arte
è un centro di formazione e produzione con la gestione e la direzione artistica di Patrizia Cavola e Ivan Truol, coreografi fondatori della Compagnia Atacama, che ha residenza artistica stabile presso il centro.
È un luogo dedicato alla formazione artistica e in particolare alla formazione della danza contemporanea e del teatro fisico e alla conoscenza e allo studio del corpo in tutte le sue possibilità.
Ospita attività di ricerca e sperimentazione artistica. È luogo di residenze, produzione e sostegno alla creazione e alle prove di compagnie di danza e teatro. Ospita laboratori di danza e teatro sociali e comunitari. È spazio performativo per aperture al pubblico di residenze creative, laboratori e jam. La programmazione affianca a corsi regolari e continuativi laboratori, workshop e seminari di perfezionamento.
Sito web + Pagina Facebook

Adriana Borriello, diplomata all’Accademia Nazionale di Danza di Roma e al Mudra di Bruxelles, studia e pratica tai-chi dal 1984. Partecipa alla fondazione del gruppo Rosas di Anne Teresa de Keersmaeker. Con Pierre Droulers è co-autrice e interprete di “Midi-Minuit” e “Palindrome”. Nel 1986 forma a Parigi una propria compagnia che trasferisce successivamente in Italia. L’esigenza di un lavoro vivo con la musica dà spazio a collaborazioni importanti musicisti di fama internazionale. Dal 1982 svolge un’intensa attività didattica in Italia e all’estero elaborando una propria metodologia descritta nel volume “Chiedi al tuo corpo” la ricerca di Adriana Borriello tra coreografia e pedagogia (Edizioni Ephemeria 2017). Nel 1998 progetta e dirige a Milano il Corso di Formazione per Danzatore Contemporaneo Interdisciplinare. Tra il 1998 e il 2014 è docente di composizione e coreografa ospite all‘Accademia Nazionale di Danza. Nel 2012 è Direttore artistico del Progetto/Danza del Teatro C. Gesualdo di Avellino dove attiva il Triennio Universitario in Discipline Coreutiche Tecnico Compositive. Dal 2015 con la Compagnia Adriana Borriello realizza il ciclo di lavori “Col Corpo Capisco”. A giugno 2018 debutterà con Duo Goldberg insieme a Gilda Buttà al Napoli Teatro Festival.
www.adrianaborriello.it

Ada D’Adamo, studiosa di danza free-lance, si è diplomata all’Accademia Nazionale di Danza e si è laureata in Storia del Teatro alla Sapienza. Ha tenuto lezioni in varie università, oltre che in contesti teatrali e museali. Ha scritto e curato diversi libri sulla danza e il teatro del Novecento.

Silvia Rampelli, laureta in Filosofia, è docente del Master in Artiterapie. Focalizza la riflessione sulla natura dell’atto, sul dato umano, sulla scena come dispositivo percettivo. Con Habillé d’eau è prodotta da La Biennale di Venezia e invitata nei maggiori festival. Numerosi sono i testi critici pubblicati.